Category Archives: PWES4

#PWES4: Come Internet mi ha salvato la vita – Programma online!

La conferma per la giornata di mercoledì 26 giugno con 10 ospiti che porteranno a Brescia, a PWES4, la loro storia. Casi nazionali e internazionali di professionisti della comunicazione, creativi e liberi professionisti che hanno ottenuto un risultato positivo grazie alla Rete, che possono raccontare “Come Internet mi ha salvato la vita.”

Scopri il programma di Pane, Web e Salame 4

panewebesalame_pwes4_immaginemedia

Fra i nomi di punta della giornata Riccardo Luna, che sarà presente per raccontare il nuovo libro e progetto #CambiamoTutto con l’obiettivo di raccogliere le storie di italiani innovatori, spesso ignoti alle cronache ma in grado di creare una vera rivoluzione, anche e soprattutto grazie alla Rete.
Direttamente da Amsterdam Ubi De Feo, Creative Technologist che ha portato in Olanda Hello Savants, un collettivo di creativi italiani leader nel design, produzione e tecnologia, impegnato personalmente nell’insegnamento di Arduino a ragazzi e creativi con progetti come “From 0 to C”. Grazie a Ubi De Feo inizieremo percorso con una persona che ha la testa nel mondo e che racconterà come Internet gli ha salvato la vita.

Come si organizza un festival internazionale di cinema in un paese piccolo come Amantea? Grazie a Internet! Lo racconterà Giulio Vita per La Guarimba Film Festival: la prima edizione del festival del cinema di Amantea che sta raccogliendo più di 200 cortometraggi da tutto il mondo, per portare “il cinema alla gente e la gente al cinema”. I social media portati direttamente alle persone anche con il caso de Il Milanese Imbruttito, nota pagina Facebook che è stata in grado di movimentare online e offline migliaia di persone, con l’opportunità di conoscere i founder Marco De Crescenzio e Tommaso Pozza.

Con Matteo Mendiola di Volta Footwear l’occasione di ascoltare la storia di come un brand giovane e italiano di calzature sia conosciuto in tutto il mondo. Stefano Zanoni e Fabrizio Piccolini, heads of creative digital dept. di Arnold Worldwide Milano, presenteranno il progetto L’italiano #ballamale ideato per il video omonimo di Fabri Fibra feat. Crookers: un tormentone lanciato nel 2012 per attivare i fan del rapper italiano in una campagna low budget di fundraising online.
Dall’advertising allo storytelling con Tiziano Bonini e Matteo Caccia per RadioFactory, progetto di comunicazione online creato da un team di professionisti con una solida esperienza nel campo radiofonico, dove il racconto e l’innovazione scorrono in parallelo.

Internet come possibilità sviluppo professionale, per cercare nuove opportunità, andare all’estero, iniziare dei progetti in Italia di stampo internazionale. Abbiamo deciso di raccontare come alcuni bresciani abbiano “la testa in Italia e i piedi nel mondo” partendo con Davide Dattoli: digital strategist, co-founder di Talent Garden, ha creato il suo primo sito web a 13 anni e  una social media agency a 20.

Con la collaborazione del gruppo bresciano WebDeBs, i contributi video e le storie di tre professionisti che si sono trasferiti all’estero per nuove opportunità.
Luca Orio, web developer e visual designer che nel 2012 lascia il lavoro in un grande studio di comunicazione italiano e si trasferisce negli States per proseguire la carriera di musicista, in qualità di batterista del gruppo Upon This Dawning.
Cristiano Rastelli, front end engineer che ha deciso di mettersi in gioco e rivoluzionare la sua carriera: in un due settimane trova lavoro a Londra in una start-up tecnologica internazionale. Alessandro Cinelli, senior web developer in un web system integrator a livello nazionale, decide di mettersi alla prova alla fine del 2012 e accetta una proposta di lavoro a Kuala Lumpur in Malesia.

Pane, Web e Salame 4 sarà all’insegna della condivisione di una visione concreta della rete, di chi ha chiare le basi delle relazioni fra le persone che interagiscono grazie a Internet e di come sia possibile sviluppare progetti di livello internazionale con creatività, consapevolezza e valore del tutto italiani.

 

Sarà possibile seguire l’evento in streaming sui siti di Tiscali, Leonardo.it, Giornale di Brescia e Corriere Innovazione.

Pane, Web e Salame è possibile grazie al supporto di Ubi Banco di Brescia, Castello Malvezzi, Xenesys, Banca di Vallecamonica e Opera Pia dei Bresciani, con il patrocinio della Provincia di Brescia e grazie alla collaborazione di Tucano, Forst, Casa Comerci, direte, Ingrosso Carta GS, Esmach, 87 Magenta, Programmatica e alle community e media partner Girl Geek Life, Ninja Academy, Corriere Innovazione, Marketing Arena, Giornale di Brescia, Leonardo.it, Tiscali, Webdebs, Grusp, WhyMCA e Indigeni Digitali.

Le iscrizioni sono ancora aperte su pwes4.eventbrite.com

A PWES4 con Tucano: welcome gift e special contest #pwes4 + #tucano!

L’appuntamento del 26 giugno di Pane, Web e Salame 4 promette di essere veramente sorprendente, anche grazie alla partecipazione di uno sponsor d’eccezione come Tucano.

Azienda di borse e accessori per tablet, smartphone e notebook apprezzata in tutto il mondo, Tucano fa del design italiano e della ricerca continua di qualità i suoi marchi di fabbrica da oltre 25 anni.

L’azienda sarà presente a Pane, Web e Salame 4 con un corner point per chiedere informazioni, testare con mano alcuni prodotti e per il pubblico di PWES4 Tucano ha riservato specialissime sorprese!

Per cominciare, tutti i partecipanti della quarta edizione di PWES riceveranno un regalo di benvenuto molto “tucaneggiante” e sicuramente gradito: la bellissima Cornice per iPad Tucano!

IPDCO23_f

Durante la giornata del 26 giugno sarà attivo un contest fotografico a tema Tucano: basterà pubblicare su Twitter la foto della propria cornice per iPad nuova di zecca usando gli hashtag #pwes + #tucano.

Le tre foto più originali e creative saranno premiate a fine giornata con i migliori prodotti per geek, garantisce Tucano! Il primo classificato si aggiudicherà lo zaino Work_Out Expanded Backpack, per il secondo c’è una borsa per pc Work_Out 13″ e il terzo sarà il fortunato possessore di una cover per S4 o iPhone5. Il piatto è ricchissimo, non resta che pensare a un’idea geniale e partecipare al contest!

I vincitori saranno comunicati da @Tucano su Twitter entro le 17.30 e potranno ritirare i codici omaggio dei premi presso il corner point a Castello Malvezzi.

Vi aspettiamo il 26 giugno con PWES4 e Tucano!

Le iscrizioni sono ancora aperte su pwes4.eventbrite.com. Tra pochi giorni sarà pubblicato anche il programma completo della giornata!

Pane, Web e Salame 4: 26 Giugno a Brescia

Schermata-2013-06-11-alle-14.31

Mancano pochi giorni alla quarta edizione di Pane, Web e Salame: la conference sui social media con sede a Brescia che è diventata uno degli eventi più importanti a livello nazionale.

L’evento di quest’anno sarà il 26 giugno a Brescia:

Pane, Web e Salame 4: Come Internet mi ha salvato la vita.
Storie di gente con la testa in Italia e i piedi nel mondo.

Il tema di quest’anno ha al centro le persone: il vero punto di riferimento per Internet e per i social media. Abbiamo sempre trattato i temi di PWES in modo molto diretto: l’obiettivo di Pane, Web e Salame 4 è raccogliere i casi migliori e dare voce alle esperienze positive che partono proprio da Internet e che abbiamo cercato in tutta Italia, grazie a quattro aperitivi a Milano, Firenze, Roma e Trento tra marzo e maggio 2013.

In un contesto economico particolarmente sofferto, ci sono aziende, progetti e individui che riescono a contrastare il trend, ad affermare il proprio brand e addirittura ad affacciarsi sui mercati internazionali. Gente che ha “la testa in Italia e i piedi nel mondo” che ha raggiunto un traguardo, fatto la differenza, e che può portare una storia da raccontare personale e concreta per condividere con voi “Come Internet mi ha salvato la vita.”

La conferenza è gratuita e viene riconfermata nella location di Castello Malvezzi, con la possibilità di vivere la giornata immersi nel verde e in uno splendido panorama.
Pane, Web & Salame nasce da un’idea di Fabrizio Martire, Alessandro Mininno e Davide Dattoli, con l’organizzazione di Gummy Industries e Talent Garden.

Per l’edizione di quest’anno, un doveroso ringraziamento al sostegno di Ubi Banco di BresciaXenesys, Castello Malvezzi, Opera Pia dei Bresciani e di tutti i partner media e tecnici.

Nei prossimi giorni pubblicheremo gli ospiti di questa edizione, il programma definitivo e informazioni dettagliate su come iscriversi e raggiungere l’evento. Save The Date!

Pane, Web e Salame 4:
Come Internet mi ha salvato la vita
26 Giugno 2012

c/o Castello Malvezzi
Via Colle S. Giuseppe 1, Brescia

Dalle 9 alle 18
Ingresso gratuito, fino ad esaurimento posti.
Official hashtag della giornata #PWES4

Lancia la tua storia nello spazio con #PWES4
Internet ti ha salvato la vita?
Lancia tua storia nello spazio con l’applicazione di Pane, Web e Salame!